Sanità privata: nuovo contratto sbloccato

Adjust Comment Print

"Con il voto dell'assemblea di Aiop, a cui ho partecipato stamattina, e con l'ok di Aris si chiude una vertenza fin troppo lunga e si apre una nuova stagione di investimenti".

Mentre la responsabile Sanità privata del Nursind infermieri Romina Iannuzzi, "nonostante questo risultato importante, la nostra battaglia non si ferma - conclude la sindacalista - saremo in piazza a Roma il prossimo 15 ottobre per sensibilizzare sulla necessità di valorizzare la professione infermieristica".

"È ora necessario aprire una nuova stagione per il rinnovo di tutti i contratti pubblici e privati che riguardano nel nostro Paese più di dieci milioni di lavoratrici e lavoratori". "Finalmente le lavoratrici e i lavoratori della componente di diritto privato si vedono riconosciuti gli stessi diritti di quelli della componente di diritto pubblico, a conferma della piena e concreta integrazione delle due anime del Servizio Sanitario Nazionale", ha commentato Barbara Cittadini, presidente nazionale dell'Associazione Italiana Ospedalità Privata. Così, in una nota, i segretari generali della Fp Cgil, Serena Sorrentino, della Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, e della Uil Fpl, Michelangelo Librandi in merito allo sblocco del nuovo contratto della sanità privata.

"La testimonianza di un grande senso di responsabilità nei confronti di chi lavora nelle nostre strutture sanitarie, nei confronti dei nostri stessi istituti e soprattutto delle persone malate che a noi si affidano con fiducia e speranza". Ora non resta che attendere la convocazione per la firma sul testo definitivo.

Sanità privata: Aris, ratificati Ccnl per personale medico e non medico. P. Bebber,
Comitato di Settore: bene via libera a contratto Sanità privata

Aiop ha dato il via libera alla ratifica della pre-intesa per il rinnovo del contratto del personale non medico della sanità privata.

"Questo obiettivo, atteso da oltre 14 anni, è il risultato della collaborazione virtuosa tra Istituzioni e Parti sociali, che segna il percorso per la costruzione della Sanità del futuro", aggiunge la presidente Cittadini.

È un segnale importante per tutto il lavoro che ancora ci attende nell'interesse dei lavoratori non solo del comparto Sanità ma di tutti gli altri comparti. Oltre che al Ministro della Salute, Roberto Speranza, un doveroso ringraziamento va al Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini e a Tutti coloro che hanno consentito di raggiungere questo straordinario risultato, con grande impegno nel corso della trattativa.

Andrea Di York sarà presto nonno: la pricipessa Eugenia è incinta
Sarà la principessa Eugenie di York , sposata con jack Brooksbank , a diventare mamma. Eugenia, secondo quanto scrive New Idea , sarebbe al quarto mese di gravidanza .

Comments