Francia, stop agli animali selvatici nei circhi

Adjust Comment Print

Sempre entro cinque anni, sarà vietata anche la riproduzione e l'acquisizione di nuove orche e delfini nei tre più grandi acquari del Paese, così come non sarà più possibile allevare i visoni americani per la produzione di abiti, in particolar modo di pellicce. Con questo provvedimento, reso noto alla vigilia della prima conferenza Onu sulla biodiversità, la Francia intende lanciare un chiaro segnale del proprio impegno a proteggere la natura, in linea con la dichiarazione politica appena firmata dal presidente Emmanuel Macron. Una transizione che avverrà anche grazie a un finanziamento governativo di 8 milioni di euro per la riconversione dei circhi e dei lavoratori nei parchi acquatici.

Parigi - La Francia mette al bando gli animali selvatici nei circhi. "Stabilire una data non risolve tutti i problemi". Martedì 29 settembre la neo-ministra per la Transizione ecologica, Barbara Pompili (è in carica dallo scorso luglio) ha annunciato rilevanti novità. "Preferisco dare il via a un processo affinché accada quanto prima", ha detto la ministra.

Nei tre delfinari presenti in Francia non saranno introdotti nuovi delfiniorche, la loro riproduzione in condizioni di cattività non sarà più autorizzata e non si potranno più aprire nuove attività, con l'obiettivo di concludere l'iter tra 7 e 10 anni.

Ferragni come la Madonna: Codacons la denuncia per blasfemia
Ricordavo che il Codacons si occupasse di tutelare i consumatori, poi ho capito che serviva a far pubblicità a chi lo gestiva. Infatti, ha ripostato un tweet di Crosetto dove si allude alla volontà che avrebbe il Codacons di perseguitare i Ferragnez .

Era da tempo che si attendeva la presa di posizione del governo. Entro 5 anni in Francia sarà infine vietato l'allevamento di visoni d'America dalla pregiata pelliccia, attualmente praticato in quattro strutture.

Ma le decisioni annunciate dal governo francese rispetto alla tutela degli animali selvatici riguardano anche quelli costretti ad esibirsi nei circhi, il cui uso sarà vietato. "Circhi e altre realtà dovranno reinventarsi, con il sostegno dello Stato".

Comments