Elisa Isoardi: "Sono bella ma single, perché spavento gli uomini"

Adjust Comment Print

La svela in un'intervista a "Gente": "Sono single e serena - ha detto a "Gente" - Sono concentrata sul lavoro e non a caccia di un partner a tutti i costi". Lo chef, nel corso della sua carriera, non è stato solo un semplice cuoco, ma un uomo che ha creduto fortemente nelle sue capacità e che, dopo il diploma all'istituto alberghiero di Spoleto nel 1967, decide di girare l'Italia e mettersi in gioco avviando così la sua carriera nelle cucine di strutture alberghiere che gli hanno permesso di girare città come Venezia, a Napoli, Firenze e Cortina d'Ampezzo. "Questo spaventa ancora nel 2020". "Sono single - conferma la Isoardi -". Di Raimondo Todaro dice: "È un ragazzo eccezionale e anche il tenero papà di una bambina, Jasmine. Tra noi c'è limpida complicità e vogliamo l'uno il bene dell'altro", taglia corto la Isoardi. Insomma, tra loro non ci sarebbe altro che un sincero rapporto d'amicizia e di stima reciproca dal punto di vista professionale. Per far scoccare la scintilla serve l'istinto, ma per far crescere un amore ci vuole cuore, la fiducia, ma anche tanta testa.

Elisa Isoardi mano nella mano con Raimondo Todaro
Tgcom24 1 di 23

Elisa Isoardi è legata nella visione comune al senatore Matteo Salvini, ma la loro storia d'amore è finita già da tempo e la bellissima conduttrice è pronta a far entrare un nuovo amore nella sua vita. Nonostante le difficoltà, la coppia è riuscita a trovare il suo equilibrio e la Isoardi l'ha presa come un'occasione per mettere alla prova se stessa. Ma qual è l'uomo ideale di Elisa Isoardi? Giorno dopo giorno, attraverso il ballo, prendo confidenza con il mio corpo. "Ho scoperto aspetti della mia personalità che nemmeno sapevo di avere".

Milan, preso Hauge si prepara l’assalto a Chiesa: la strategia
Secondo altre campane a Torino preferiscono un prestito biennale e senza obblighi di riscatto . Rocco Commisso è disposto a farlo partire, ma valuta il suo cartellino 60 milioni di euro .

Comments