Juventus-Napoli, De Luca: "Salvato Ronaldo dal contagio". Poi l’attacco ad Agnelli

Adjust Comment Print

Il Presidente Agnelli ha fatto un discorso penoso, imbarazzante.

Pesante attacco del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, alla Juventus e alle istituzioni sportive e nazionali.

"Due giocatori del Napoli sono risultati positivi, le ASL di Napoli sono state incaricate del problema e hanno fatto ciò che prevede la Legge, mettendo in isolamento domiciliare i contatti stretti per poi poter fare i tamponi e poter lasciare l'isolamento solo dopo l'eventuale negatività". "Siccome c'è un protocollo, noi andremo allo stadio", hanno dichiarato.

Poi arriva la parte pirotecnica dell'istrionico De Luca: "La Juventus si è presentata allo Stadium, preparandosi ad una dura competizione con i raccattapalle". E' un uomo appassionato oltre che di pallone, anche di filosofia, e mi permetto di ricordargli Schopenauer: 'La gloria bisogna conquistarla, l'onore basta non perderlo'. "Se mi fossi comportato così, avrei sentito svanire il mio onore personale e sportivo". Possiamo parlare di tutto, di investimenti, di diritti televisivi, di economia, ma non parliamo più di sport. "Come ci si può ridurre alla meschinità di pretendere di vincere un incontro con gli antagonisti messi in quarantena non per volontà propria, ma da una Asl?". Che cosa rimane in questi atteggiamenti dello spirito sportivo?

Vincenzo De Luca nella diretta Facebook
Vincenzo De Luca nella diretta Facebook

"Anche il commissario tecnico Mancini si è lasciato andare a una dichiarazione che si poteva risparmiare". Ognuno deve fare il suo lavoro.

"Il protocollo della Federazione Italiana Gioco Calcio è un atto privato, non di certo una deroga a norma di legge di un decreto ministeriale". C'è stato il caso del Genoa, avesse fatto lo stesso il Napoli... allegria, tutti positivi.

De Luca ha risposto prontamente a chi ritiene che il Napoli avrebbe dovuto comunque scendere in campo: "Il protocollo della FIGC parla chiaro, ci sono delle deroghe che possono essere applicate rispetto alle disposizioni di ministero e Regione". Abbiamo evitato di contagiare Cristiano Ronaldo. "E dopo una settimana, con Ronaldo positivo, avremmo conquistato i titoli del New York Times".

Calciomercato Juventus - Chiesa è ufficialmente bianconero
Chiesa era atteso questa mattina a Torino per svolgere le visite mediche, ma i piani sono cambiati. Mi piace la Fiorentina e mi piace Firenze , una bellissima città.

Comments