Nieddu: "I posti letto Covid in Sardegna ci sono, mancano i medici"

Adjust Comment Print

Dettagli Ultima modifica il Venerdì, 16 Ottobre 2020 16:49 Coronavirus Sardegna: aggiornamento dati al 16 ottobre, 133 nuovi contagi. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 186 nuovi casi, 104 rilevati attraverso attività di screening e 82 da sospetto diagnostico.

Si registrano due nuove vittime: 171 in tutto.

In totale sono stati eseguiti 221.349 tamponi con un incremento di 2.382 test rispetto all'ultimo aggiornamento.

COVID-19: il gruppo sanguigno ne influenza la severità?
Monitorati poi i dati di 95 persone ricoverate in condizioni critiche a causa del Covid in un ospedale di Vancouver , in Canada. Almeno secondo uno studio della Società americana di Ematologia appena pubblicato sul portale Blood Advances .

Sono 187 (+7) i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, aumenta il numero dei pazienti in terapia intensiva: 29 (+1). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.816. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 2.271 (+91) pazienti guariti, più altri 52 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 5.736 casi positivi complessivamente accertati, 904 (+23) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 777 (+20) nella provincia del Sud Sardegna, 433 (+6) in quella di Oristano, 890 (+36) in provincia di Nuoro, 2.732 (+48) tra il Sassarese e la Gallura. La giunta guidata da Christian Solinas, infatti, ha approvato una delibera con la quale si estende ai laboratori pubblici la possibilità di offrire il test molecolare su tampone oro/rino-faringeo per la ricerca del virus Sars-CoV-2 con metodica rRT-PC, i test basati sull'identificazione di anticorpi IgM e IgG diretti contro Sars-CoV-2 e i test sierologici su sangue capillare.

Comments