Sampdoria, Ranieri: "Restiamo umili, obiettivo 40 punti il prima possibile"

Adjust Comment Print

Le 6 sconfitte che pure non le hanno negato un posto in Champions, quel traguardo tanto voluto, inseguito per 13 anni e che da martedì, contro il Dortmund, è da onorare. "No, non è stata una gara perfetta e non l'ho vista perfetta".

"Alla fine questo 3-0 ci fa dimenticare la partita con il Benevento". Abbiamo concesso un po' troppo, ma la qualità della Lazio la conosciamo tutti. Poi, il lockdown, la luce che si è spenta e non si è più riaccesa. "A loro mancava la materia prima, i titolari di Inzaghi non c'erano". Mettere Parolo sull'esterno è un segnale che si fida tantissimo di lui e doveva fare da punto di riferimento per far giocare gli altri.

Nieddu: "I posti letto Covid in Sardegna ci sono, mancano i medici"
Il dato progressivo dei casi positivi comprende 2.271 (+91) pazienti guariti, più altri 52 guariti clinicamente. Le persone in isolamento domiciliare sono 2.816.

Nella ripresa l'ingresso di Silva e Keita Balde ha mostrato le ulteriori potenzialità di questa squadra: "Il presidente non vuole più soffrire - dice Ranieri - ha preso giocatori esperti".

I nuovi acquisti sono arrivati in ritardo, Muriqi anche causa Covid, Pereira e Hoedt hanno cominciato a lavorare con i compagni di fatto solo durante la sosta e inevitabilmente i tempi d'inserimento si allungano, soprattutto in una situazione fisica d'insieme già precaria. Il mio compito è allenarli bene.

Comments