Coronavirus, il bollettino nazionale: quasi 20mila nuovi casi e 91 decessi

Adjust Comment Print

Per quanto riguarda i tamponi, ne sono stati effettuati circa 7.500 in meno rispetto a mercoledì (170.392 contro 177.848).

Le persone morte dopo il contagio da Covid-19 sono 10.003, mentre i casi di infezione sono saliti a 418.005, compresi i 14.714 registrati nelle ultime 24 ore.

Miley Cyrus "Sono stata inseguita da un Ufo": fan sconvolti
A seguito ad un'intervista per Interview Magazine , la Cyrus ha dichiarato di essersi immersa in studio per registrare un album di sole cover .

"Oggi - ha proseguito - abbiamo in Piemonte una capacità di 15mila tamponi virologici al giorno, ma ho già avviato altre tre linee di almeno altri 1500 tamponi al giorno; dobbiamo arrivare a 20mila". I contagi in Italia continuano a salire. Ma stabilito anche un altro record, ovvero quello dei nuovi positivi. Le persone che attualmente si trovano in isolamento domiciliare sono 174.404 (+15.788). Il dato è contenuto nel report settimanale del Commissario straordinario per l'emergenza Domenico Arcuri dal quale emerge che la regione con la percentuale più alta di pazienti in terapia intensiva - rispetto ai posti a disposizione - è l'Umbria, che ha un tasso di occupazione al 27,85%. Il Governatore si è rivolto al Governo per chiedere un lockdown di 30-40 giorni su tutta Italia, annunciando però che in ogni caso la Campania valuterà da sé e che è probabile quindi che venga chiuso tutto, molto preso. Sopra i 2000 positivi Piemonte e Campania, mentre Veneto, Lazio e Toscana sono oltre i 1000. La stessa fonte parla di circa 8.5 milioni di casi dall'inizio della pandemia. Sotto i 100 contagi solo Valle d'Aosta, Basilicata e Molise, ma anche qui si tratta di numeri alti.

Comments