Gattuso: "Troppo sterili, poca fame. Non possiamo perdere partite così"

Adjust Comment Print

Ci vuole più veemenza e più fame, oggi abbiamo giocato poco senza palla. Gennaro Gattuso è molto critico nei confronti del suo Napoli dopo la sconfitta contro l'AZ Alkmaar nella gara d'esordio dell'Europa League 2020/2021. "Non si può perdere con mezzo tiro in porta subito, anche se abbiamo fatto il solletico agli avversari". Poteva passare una giornata e non avremmo fatto gol.

"L'AZ non h mai interpretato le partite così, oggi si è difesa con tutta la squadra, evidentemente anche l'emergenza di formazione gli ha moltoplicato l'impegno e le forze".

"Sicuramente in questa competizione possiamo fare bene, è una competizione cara, abbiamo fatto fatica ad arrivarci e vogliamo onorare l'impegno ed arrivare più avanti possibile".

Coronavirus, contagi boom: sono oltre 15mila in 24 ore
In Francia sono stati registrati 20.468 nuovi casi di contagio da coronavirus in un giorno, che portano il totale a oltre 930mila. È successo ad Avellino , dove un ragazzino di 15 anni , in perfetta salute, si trova attualmente in rianimazione .

"Più arrabbiato o deluso?". "In Europa sono cose che accadono, ci deve servire di lezione".

Alle ore 14 Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, parlerà ai microfoni di Radio Kiss Kiss della partita di ieri e, in generale, dell'andamento degli azzurri in questa stagione. "La rabbia c'è per come abbiamo lavorato, è mancata quella cattiveria negli ultimi 10 metri, ma non gli rimprovero nulla". Turnover? Non è quello il problema, rifarei tutto e la prestazione mi è piaciuta. Non è una questione di stanchezza.

Comments