Torna su Rai1 "DOC - Nelle tue mani"

Adjust Comment Print

Nel primo episodio ha strappato qualche lacrima la storia di un paziente affetto da fibrosi cistica che, nonostante abbia, suo malgrado, scoperto di non essere il padre biologico dei figli della sua compagna, ha deciso ugualmente di sposarla, proprio all'interno dell'ospedale, grazie all'organizzazione del dottor Andrea Fanti.

E' coincisa con il rapido innalzamento dei casi di Covid 19 la partenza della seconda stagione della serie fenomeno della scorsa primavera, 'Doc-Nelle tue mani'. E' per questo motivo che quando Andrea gli chiede aiuto si rifiuta di collaborare. Se Fanti recuperasse la memoria si ricorderebbe sicuramente prima dell'attentato era intenzionato a denunciarlo.Nonostante le difficoltà Andrea ha ripreso in mano per quello che poteva la propria vita. Si riprendono infatti le vicende del primario Pierdante Piccioni che, dopo essersi svegliato dal coma dovuto a un incidente stradale avvenuto il 31 maggio 2013, ha perso la memoria degli ultimi 12 anni della sua vita.

In America c'è chi l'ha definita un mix vincente fra "Dottor House" e "The Good Doctor", relativamente a due dei medical drama di maggior successo sul piccolo schermo. Pierdante non ha mai recuperato i suoi 12 anni di ricordi e vita vissuta. L'uomo, inoltre, aveva ripreso a corteggiare la moglie Agnese (Sara Lazzaro). Marco Sardoni trema. Sa perfettamente di essere lui il responsabile della morte del giovane. Fanti, dal canto suo ha ripreso a corteggiare la moglie. Una proposta di Gabriel invece, porterà scompiglio negli specializzandi.

Luca e Pierdante Piccioni
Luca e Pierdante Piccioni

Un incidente ferroviario trasforma il reparto di medicina interna in un pronto soccorso improvvisato; tutti i medici sono chiamati a dare il massimo per far fronte all'emergenza. Nella puntata numero 13, Egoismi, Agnese è turbata per l'arrivo della spigliata e affascinante sorella maggiore, mentre Agnese è turbata dal legame che si sta di nuovo creando tra Andrea e Giulia. Spinta anche dall'universalità e dall'umanità della storia narrata da DOC - Nelle tue mani, la STP vuole lanciarla ovunque.

Cosa accadrà nella prima puntata della nuova stagione?

La versione originale italiana sarà distribuita a livello internazionale, ma ci si propone anche di realizzare alcuni remake locali in collaborazione con i mercati di tutto il mondo.

Napoli, anche l'Europa League può diventare d'oro
Sappiamo i sacrifici che abbiamo fatto nella passata stagione, giocare in Europa è importante per tutti. In questo momento la squadra si allena con grande entusiasmo e riesce a far fatica con grande serenità.

Comments