Inter, Conte: "Eriksen? Ne parlate troppo, se non sta bene non gioca"

Adjust Comment Print

Il tecnico dell'Inter si gode Lukaku e dei protagonisti inaspettati: "Ranocchia ha fatto una grande partita, questo dimostra la sua serietà".

Subito dopo la fine della partita della sua Inter contro il Genoa è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' l'allenatore dei nerazzurri, Antonio Conte. Siamo scesi in campo così come fatto anche nelle altre partite, cercando di comandare. Anche col Borussia, per me, abbiamo fatto un'ottima partita. I gol subiti fino ad adesso sono dovuti a errori individuali e disattenzioni.

De Rossi: "Campionato passato falsato dal lockdown. Questo invece è alterato"
La leggenda della Roma , Daniele De Rossi , ospite del programma 'Propaganda Live' , ha svelato quelli che sono i suoi piani. Io sono dalla parte opposta, tendo a fidarmi di chi ha studiato e di chi sta a cuore la nostra salute.

"Kolarov? Bisogna dare tempi ai nuovi arrivati, bisogna fare amichevoli. Invece quando si è seri e si lavora questi sono i risultati". Ho sempre parlato di un diamante grezzo che avrei voluto allenare anche in passato, l'ho sempre richiesto a gran voce. Sta lavorando e si vede: riesce a tenere più palla, ha più qualità, anche nell'ultimo passaggio. Nonostante ciò, i dirigenti sembrano vogliano ancora puntare su di lui, mentre Conte ha messo le cose in chiaro nell'intervista post-partita.

Eriksen? Vi state fossilizzando troppo su questo discorso. Fa parte della rosa, se merita gioca, altrimenti sta in panchina. Sistematicamente mi chiedete di lui, mi dà fastidio. Ha delle caratteristiche, vogliamo metterlo nelle condizioni migliori, ma non voglio parlarne sempre. Sta con noi e non è un problema, speriamo lo sia per gli avversari.

Comments