Biden eletto presidente, l'annuncio della Cnn

Adjust Comment Print

Ora è diventato di fatto il 46esimo Presidente degli Stati Uniti. Lo scrive il Washington Post citando due fonti ben informate. Centrista, era stato il vicepresidente di Barack Obama.

In particolare "The Donald" si è lamentato per non aver sostenuto tutto il sostegno che merita nella sua battaglia contro la presunta "frode elettorale".

Il team del prossimo presidente degli Stati Uniti - che la speaker democratica della Camera Nancy Pelosi ha già definito "presidente eletto" - celebra già la vittoria sottolineando che, nonostante Trump si rifiuti di legittimare la vittoria di Biden, il governo provvederà in tal senso: "Gli americani decideranno questa elezione". Sempre più persone e media - seppure cautamente - lo stanno chiamando nuovo presidente degli Usa e sui social il capo digital della campagna Biden Rob Flaherty ha festeggiato appena dopo l'annuncio del sorpasso di Biden in Pennsylvania. Per la prima volta infatti sarà una donna, quella Kamala Harris che aveva sognato in grande avanzando anche la sua candidatira per la poltrona più bella ma intanto gli starà al fianco. Trump, che dall'Election Day non ha mai smesso di denunciare a gran voce il "furto" delle elezioni, con infondati brogli (confutati dalla Commissione elettorale), non ammette la sconfitta e annuncia che porterà avanti le azioni legali.

Joe Biden e Kamala Harris
Joe Biden e Kamala Harris

Trump è il primo presidente a non essere rieletto dal 1992, quando a 'cadere' fu il repubblicano George H.W. Bush. Non sarà facile perché i sostenitori di Trump ancora prima del verdetto hanno pesantemente contestato, ma da qui a gennaio quando giurerà solennemente c'è tempo. Ma la riscossa è arrivata in altri Stati chiave come il Wisconsin, il Michigan e adesso la Pennsylvania.

Da New York a Washington esplode l'entusiasmo in strada per la vittoria di Joe Biden.

Lazio ancora in emergenza, Inzaghi: "Siamo senza 8 giocatori"
A confermarlo è lo stesso tecnico, intervenuto nella tradizionale conferenza della vigilia da San Pietroburgo. Quando a Immobile , Leiva e Strakosha, hanno svolto l'allenamento con la squadra e poi sono tornati a casa.

Comments