Paura per Gerry Scotti, il conduttore ricoverato in terapia intensiva per Covid

Adjust Comment Print

Gerry Scotti è tornato in reparto dopo un ricovero in terapia intensiva di circa di 10 giorni, così come riportato da TPI.

I fan dell'amato conduttore di Canale 5, quindi, possono tirare un sospiro di sollievo: non appena le condizioni di Scotti lo permetteranno, Gerry potrà fare ritorno a casa dalla compagna Gabriella Perino.

Gerry Scotti è positivo al COVID: ha dato la notizia sul suo profilo Instagram.Gerry Scotti è positivo al coronavirus e per almeno una decina di giorni è stato ricoverato in terapia intensiva. All'interno dello stesso rassicura immediatamente sulle condizioni di salute: "Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti dell'affetto e dell'interessamento".

Le ultimissime sulle probabili formazioni di Milan-Hellas Verona
Vogliamo migliorare la posizione dell'anno scorso e ci teniamo a far bene anche in Europa. Le cose sono più complicate e dobbiamo essere equilibrati a commentare la prestazione.

Visualizza questo post su InstagramVolevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. La notizia è trapelata oggi che le condizioni di salute del presentatore di "Chi vuol essere milionario" sarebbero in miglioramento. "Un decorso simile a Carlo Conti".

Dopo dieci lunghi giorni in terapia intensiva, sembra che Gerry Scotti abbia reagito alle cure e sia stato trasferito in reparto. Villa ha inoltre spiegato che il conduttore è ancora ricoverato in ospedale ma sarà dimesso nei prossimi giorni. A causa di una febbre infinita che non riusciva a sconfiggere ha preferito farsi ricoverare, ma niente di più grave sul fronte occidentale. "Si è preoccupato" perché la febbre non scendeva e senza Tachipirina tendeva a risalire. I suoi valori sono a posto e la febbre è sparita. A breve si sottoporrà ad un altro tampone per sapere se ne è uscito fuori, ma ancora non si sa nulla riguardo un suo futuro ritorno in TV. Ormai sono passate poco più di due settimane.

Comments