Roma, Petrachi a sorpresa: "Friedkin, perché non mi riprendi?" - Sportmediaset

Adjust Comment Print

Come riporta Rai Sport, il 26 novembre è stata fissata una nuova udienza per trovare una soluzione, anche se Petrachi e la Roma restano fermi sulle rispettive posizioni. Questo sarebbe emerso dalla prima udienza di conciliazione al Tribunale del Lavoro dello scorso 4 novembre.

MotoGP, nessuno sconto per Iannone: 4 anni di sospensione per doping
Speravo nell'onestà intellettuale e nell'affermazione della giustizia. "Una sentenza può modificare gli eventi, ma non l'uomo". Il Collegio ha ritenuto quindi, contrariamente alla decisione impugnata, che l'assunzione sia stata intenzionale.

Petrachi prosegue nella sua richiesta di 5 milioni, mentre i legali giallorossi continuano a sostenere che il licenziamento sia avvenuto per giusta causa. Ed è qui che Petrachi ha rilanciato con una nuova proposta "dal momento che la Roma non ha ancora nominato un nuovo direttore sportivo". Molto difficile che il nuovo proprietario venga incontro a questa richiesta, più facile invece che alzi la posta proponendo 2,5 milioni di euro, corrispondenti a un anno di stipendio lordo pur di chiudere la vicenda.

Comments