La probabile formazione contro la Polonia

Adjust Comment Print

A poche ore dalla partita fra Italia e Polonia continuano i dubbi di Roberto Mancini, che non sarà in panchina sostituito dal vice Alberico Evani.

Scelte azzurre dettate da tanti fattori, dal Covid agli infortuni.

La Polonia, dopo Spagna, Brasile e Cecoslovacchia, è la squadra più difficile da battere per gli azzurri (6 volte su 17): Lewandowski si troverà di fronte una coppia inedita come Bastoni-Acerbi, entrambi mancini, anche se Evani non scarta l'ipotesi Di Lorenzo.

Contagi in calo a 32.961 Sale invece il numero di vittime
Nel video sotto riportato si ripercorre l'evoluzione dei casi attivi di Covid-19 in Italia Regione per Regione. Il numero totale di attualmente positivi è di 590.110 con un incremento di 16.776 assistiti rispetto a ieri .

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Di Lorenzo, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Insigne.

POLONIA (4-3-1-2), la probabile formazione: Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Reca; Zielinski, Goralski, Linetty; Krychowiak; Lewandowski, Milik. Così in porta dovrebbe essere impiegato Donnarumma.

Comments