In Italia 36.176 nuovi casi e 653 morti

Adjust Comment Print

"Poiché tra le persone positive si registra anche un dipendente comunale, oggi, in via precauzionale, la casa comunale rimarrà chiusa per consentire le operazioni di sanificazione".

Il nostro Paese è terzo nella classifica mondiale, con quasi 4 decessi ogni 100 positivi, precisamente il 3,8%.

"Diabete, ipertensione, obesità, malattie cardiovascolari", ricorda Maga alla stessa agenzia di stampa, sono "malattie che associate al Covid possono aggravare il quadro clinico fino al decesso".

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 12 a Piacenza (dato invariato rispetto a ieri), 17 a Parma (invariato), 26 a Reggio Emilia (+1), 64 a Modena (+2), 66 a Bologna (+2), 1 a Imola (-2), 20 a Ferrara (invariato), 11 a Ravenna (-3), 6 a Forlì (dato invariato), 1 a Cesena (invariato) e 23 a Rimini (invariato).

Il tasso di letalità del Covid nei vari Paesi
Il tasso di letalità del Covid nei vari Paesi

Altri Stati europei dove il virus sta colpendo duramente, al punto da attivare misure anche più dure delle nostre, hanno tassi di letalità molto più contenuti. Gli interessati sono già stati segnalati all'Ats e dovranno ora sottoporsi al tampone molecolare, per capire se siano falsi allarmi o se il contagio da coronavirus sia confermato.

Ciccozzi menziona anche "l'efficienza del sistema sanitario", come i ricercatori di Baltimora, e "il metodo di tracciamento, che da noi è saltato". In Italia la media anagrafica dei malati di Covid è di 82 anni. Il Belpaese ha una principale caratteristica, credo positiva: la longevità. Vista la situazione attuale e lo sciame di notizie proveniente da una qualsivoglia fonte d'informazione, si è deciso a smentire il catastrofico punto di vista tutto italiano. Ed è noto che Sars-CoV-2 colpisce in modo letale soprattutto la popolazione anziana.

Leggiamo insieme quanto sono aumentati i casi nella giornata di oggi, prima a livello nazionale e poi analizzando il numero regione per regione.

Perù, uccisi 2 manifestanti nel corso delle proteste: 13 ministri si dimettono
Le proteste hanno causato la dimissione del presidente Merino e di 13 dei 18 ministri del governo. Riguardo il lavoro della Polizia , parla di " eccessiva violenza contro manifestanti pacifici ".

Comments