Melania Trump, divorzio in vista: in ballo cifre astronomiche

Adjust Comment Print

Per Donald Trump ci mancava solo questo, dopo la sconfitta alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti...una mazzata che sta cercando di evitare o, quanto meno, posticipare, fino al ribaltamento del risultato che ha incoronato il democratico Joe Biden. Cè chi giura che sia tutto un bluff e che l'ex modella slovena, naturalizzata statunitense, non mollerà tutto e c'è chi, più pessimista, pensa che il matrimonio sia ormai arrivato al capolinea. Anche Marla Maples (con cui Trump tradiva Ivana), sposata nel 1993, avrebbe ricevuto una sostanziosa buona uscita, a seguito del divorzio avvenuto sei anni dopo, nel 1999. A certificare l'allontanamento anche il comportamento di Melania, presentatasi in pubblico alle spalle del marito e stringendo il braccio di un militare.

Cifre importanti, che la renderebbero l'ex moglie con la miglior "buonuscita" tra tutte quelle che hanno divorziato dall'ormai ex Presidente. Un'indiscrezione lanciata da Omarosa Manigualt, ex consigliera della Casa Bianca autrice di un libro contro Trump: secondo le parole della Manigault riportate dal Daily Mail "se Melania cercasse di infliggergli l'ultima umiliazione mentre è ancora in carica, lui troverebbe il modo di punirla".

Quindi, che il rapporto matrimoniale tra Melania e Donald sia in crisi da tempo sembra essere chiaro. Tanto che l'emittente cita un funzionario della Casa Bianca, il quale ha detto: "Siamo in piena mentalità da bunker". Le stime parlano di una cifra che si assesterebbe intorno ai 50 milioni di dollari.

"GF Vip", Enock smentisce Selvaggia: "Non ci siamo mai baciati"
Così, si è confidato con Andrea Zelletta , col quale ha stretto un importante legame di amicizia all'interno della casa . L'influencer romana, appena entrata in Casa , ha avuto un confronto con Elisabetta Gregoraci .

Sulla fine del matrimonio, comunque, i media non hanno alcun dubbio. Successivamente, anche altri siti e giornali hanno rilanciato la notizia, ma per ora sembra non esserci nulla di ufficiale. Infatti, la prima moglie di Trump, Ivana, ricevette dal loro divorzio nel 1992 14 milioni di dollari.

Nello specifico, ha preso in considerazione l'appartamento che Donald possedeva a New York già prima delle nozze. Inoltre le è stato consentito l'accesso - ma solo una volta all'anno - alla residenza di Mar-a-Lago di Palm Beach, acquistata da Trump nel 1985 per 8 milioni di dollari e trasformata in un resort di lusso.

Comments