Coronavirus, bollettino 22 novembre: 28.337 nuovi casi, 562 morti

Adjust Comment Print

Sono 179 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 13 persone sono ricoverate in terapia intensiva, 10 a Matera.

La regione con il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 8.853, seguita da Veneto (3.567), Campania (3.554), Piemonte (2.896), Emilia-Romagna (2.723) e Lazio (2.658). Il tasso di positività sale a 15,01%. Rispetto a ieri il numero delle terapie intensive è aumentato di 43 unità: da 3.758 a 3.801.

Arriva il bollettino di oggi di sabato 21 novembre 2020. Ancora molto alto il numero dei decessi, sono 692 nelle ultime 24 ore.

Coronavirus, calano i nuovi contagi: +34.767. I decessi sono 692
Covid, 699 morti. Salgono i contagi: 37.242 nuovi casi. Aumentano i pazienti in terapia...

Il Natale che ci attende sarà di certo atipico; gli italiani abituati a grandi pranzi e cene, a cui prendono parte decine e decine di persone, dovranno arrendersi all'idea che oggi questo non sarà possibile. "Otto nuovi positivi: un uomo di 75 anni ed una donna di 20 conviventi con una persona già positività; una coppia di 35 e 32 anni collegati a tracking con familiare positivo; una donna di 85 anni; una donna di 44 anni; un uomo di 34 anni ed una donna di 38 anni appartenenti ad uno stesso nucleo familiare". Aumentavano i soggetti attualmente positivi che ad oggi ammontavano a 791.746. Aumenta anche il rapporto positivi tamponi testati nel percorso nuove diagnosi, pari al 29,5% e stabile (ieri 29,6%). I decessi sono stati 77 (11 verificatisi oggi).

Sette morti nelle ultime 24 ore a causa del Covid in Alto Adige. I casi testati sono finora 12.225.850, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. "Se non li avessimo individuati, avendo in Alto Adige un Rt di 1,5, avremmo rischiato 95.000 contagi nel giro di poco".

Lunghe code si registrano sul tragitto del Viale Regina Elena direzione Viale Annunziata, a causa della verifica sui tamponi dell' Asp, la strada risulta impercorribile e impraticabile, nonostante la presenza dei vigili urbani.

Account Instagram Papa mette like a modella brasiliana, Vaticano indaga
Lo ha detto il Papa nel videomessaggio a conclusione di 'The Economy of Francesco', il Forum di Assisi. " Almeno andrò in Paradiso ".

Comments