Napoli-Milan, Maldini: "Calhanoglu? Bisogna essere contenti in due"

Adjust Comment Print

Sull'assenza di Pioli: "Ognuno la vive alla propria maniera, ognuno ha un carattere diverso".

Il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini ha parlato a 'Sky' prima della gara con il Napoli: "Soprattutto in periodo Covid, l'allenatore in partita si sente per la mancanza del pubblico". Questa è la sua esperienza di alto livello.

Sull'appuntamento per il rinnovo di Hakan Calhanoglu: "Ci sarà sicuramente, la nostra intenzione è quella di provare a tenere Calhanoglu, come stiamo provando a tenere Gigio Donnarumma". In questo momento lui è abbastanza sereno. "Punto di forza, questo, ma a volte può anche essere un punto debole".

Napoli-Milan, Maldini: “Calhanoglu? Bisogna essere contenti in due”
Milan, Maldini: “Gattuso è pazzesco. Calhanoglu sereno, parleremo con l’agente”

SCUDETTO - "Non mi fa paura la parola scudetto: ho detto che se non lo vinciamo non possiamo essere arrabbiati". Dobbiamo avere rabbia solo quando non raggiungiamo il nostro massimo potenziale. "Quando ci vediamo parliamo di famiglia, ci sono cose più importanti del calcio". Ai ragazzi chiedo di fare il massimo e se riuscissimo a dimostrare questa continuità fino a maggio, ma perchè non dovremmo proporci? Ricordo trofei conquistati in carriera, dove se non ci avessimo creduto fino in fondo, non ce l'avremmo mai fatta. "Bisogna comunque essere onesti e dire che se non dovessimo arrivarci, non sarebbe una delusione". Ho avuto al fortuna di giocare contro grandissimi campioni.

Sul Napoli di Maradona: "Diego era il più forte di tutti, era la sfida scudetto di quegli anni". Tutto è iniziato con quella sfida del 1988 al 'San Paolo'. Non avessimo vinto lì, la storia del Milan sarebbe stata diversa. "Io credo che tutti noi abbiamo voglia di avere uno stadio pieno come all'epoca e tifosi che vogliono godersi quello spettacolo".

In Italia 36.176 nuovi casi e 653 morti
Ed è noto che Sars-CoV-2 colpisce in modo letale soprattutto la popolazione anziana. Il Belpaese ha una principale caratteristica, credo positiva: la longevità .

Comments