Usa, il figlio di Donald Trump è positivo al Coronavirus

Adjust Comment Print

Intanto però un giudice federale della Pennsylvania ha rigettato l'azione legale della campagna elettorale del presidente degli Usa uscente Donald Trump per sospendere la certificazione del voto nello Stato. Trump sperimenta la stessa sorte del padre. Le condizioni di salute di Donald Trump Jr. non desterebbero inoltre particolari preoccupazioni, in quanto il 42enne è asintomatico. "Il risultato positivo di Don è stato reso noto all'inizio di questa settimana e da allora è in quarantena", ha detto il portavoce. In una sorta di contrappasso presidenziale, il figlio maggiore dell'ormai ex presidente americano sperimenta la malattia. Trump è stato l'unico che non ha parlato della battaglia comune al Covid ma si è soffermato soprattutto sulle questioni "domestiche", vantandosi dell'economia e delle forze armate statunitensi e ripetendo di aver avuto un ruolo importante nei due vaccini che sono in via di approvazione. Nei mesi scorsi la fidanzata Kimberly Guilfoyle era risultata positiva.

Napoli, ancora un caso di Covid-19: Rrahmani è positivo e in isolamento
Il difensore ex Verona, dunque, non potrà essere presente nella sfida del San Paolo contro il Milan . Impossibile che sia a disposizione per il match contro il Milan .

Alla lista si aggiunge Rudy Giuliani. "Questa mattina sono risultato positivo" aveva annunciato su Twitter Giuliani Jr, "ho sintomi lievi, sto seguendo i protocolli e il tracciamento dei contatti". Alle porte di un nuovo appuntamento mancato, il Thanksgiving, una delle occasioni più care agli americani dopo il 4 di Luglio, già cancellato, la notizia dei contagi è un segnale indicativo.

Comments