Scossa di terremoto a Pozzuoli, avvertita anche a Napoli

Adjust Comment Print

La scossa, avvertita distintamente in serata a Pozzuoli, soprattutto tra la zona della Solfatara e di via Campana, e in alcuni quartieri della città di Napoli, è stata preceduta da un forte boato.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Operativa INGV_OV (Napoli). Magnitudo preliminare 1.8 profondità 2 km. Nella zona flegrea e' in corso da alcuni mesi uno sciame sismico collegato alla ripresa del bradisismo.

"Sono state registrate più scosse di terremoto nei Campi Flegrei, percepite in più punti del nostro territorio e da molti cittadini di Bacoli". Sono in contatto con la Protezione Civile della Regione Campania e con l'lNGV, sezione di Napoli - Osservatorio Vesuviano.

Spadafora: Juventus - Dinamo Kiev entrerà nella storia
I bianconeri sono già qualificati agli ottavi, e difficilmente potranno raggiungere il primo posto occupato dal Barcellona . Ballottaggi: Danilo-Cuadrado 55%-45%; Rabiot-Arthur Melo 60%-40%; Bentancur-McKennie 70%-30%; Bernardeschi-Chiesa 60%-40%.

La situazione è costantemente monitorata. L'epicentro del terremoto è stato localizzato ad una profondità di 12 km nel terreno. Si sta abbattendo inoltre un nuovo violento maltempo sulla nostra città.

A Dinami, in provincia di Vibo Valentia, al confine con la provincia di Reggio Calabria, si sono registrate due scosse di terremoto, la prima di magnitudo 3.6, la seconda di 2.5, tra le ore 19.19 e le 19.36. Ho attivato il Centro Operativo Comunale ed il servizio di reperibilità. "Invito pertanto la comunità a restare presso il proprio domicilio e ad evitare spostamenti", conclude Della Ragione. Non vi lasciamo soli, contattateci in casi di necessità.

Comments