Covid-19, bollettino dell’11 dicembre: 18.727 contagiati e 761 decessi

Adjust Comment Print

I guariti, invece, sono in totale 14.334 (ieri erano 14.073).

Cuneo - Altri 7 decessi in Granda di individui che hanno contratto il Coronavirus, oltre a 178 nuovi contagi accertati tramite tampone molecolare, mentre cresce di 261 unità il novero dei pazienti che hanno sconfitto la malattia. Dei 1.553 nuovi casi, gli asintomatici sono 634, pari al 40,8 %. Tra gli attualmente positivi, 197 sono in cura presso le terapie intensive, 1.280 persone sono ricoverate con sintomi, 34.933 sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Secondo le stime della Johns Hopkins University, i paesi con più casi sono gli Stati Uniti d'America (15,9 milioni di casi), l'India (9,83 milioni) e il Brasile (6,84 milioni).

L'età media dei nuovi positivi di oggi è 45,7 anni.

In Italia i guariti da Covid-19 hanno superato il milione
Covid-19, bollettino dell’11 dicembre: 18.727 contagiati e 761 decessi

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 10 dicembre, dichiara 16.999 nuovi contagi e 887 decessi. Sono 251 i nuovi pazienti ricoverati in terapia intensiva nelle ultime 24 ore. Negli ultimi giorni, alla luce dell'aumento dei casi, si è infiammata la discussione sulla necessità di misure più dure: il semi-lockdown in vigore dal 2 novembre non è sufficiente, e molti - a partire da Angela Merkel - sono favorevoli a un lockdown rafforzato, con la chiusura anticipata delle scuole per le feste di Natale e la serrata dei negozi. Per altri 80 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

La percentuale positivi/tamponi scende di poco sotto il 10 per cento (9,9%) e quella positivi/casi testati cala di oltre un punto rispetto a ieri, ma l'Italia paga ancora un tributo altissimo in termini di vittime.

I tamponi diagnostici finora processati sono 1.730.912 (+18.504 rispetto a ieri), di cui 842.793 risultati negativi.

I casi attivi di coronavirus in Liguria sono al momento 8.783, 200 meno di ieri facendo conto anche dei decessi e dei 515 guariti con doppio tampone nelle ultime 2 4 ore. I comuni isolani continuano ad essere i meno colpiti della Napoli 2, tant'è che ad Ischia c'è un positivo ogni 123 persone, a Lacco Ameno uno ogni 140, a Forio uno ogni 150, a Serrara Fontana uno ogni 155, a Barano uno ogni 162; Casamicciola uno ogni 230 e risulta essere il comune meno colpito se si rapporta il numero di attuali positivi alla popolazione ISTAT.

Robinho, confermata la condanna a 9 anni per violenza sessuale di gruppo
Quattro delle altre 5 persone che avrebbero preso parte alla violenza, risultano irreperibili. La decisione è stata presa dalla Corte d'appello di Milano .

Comments