Luca Zaia annuncia la chiusura dei confini comunali del Veneto dalle 14

Adjust Comment Print

Questo vuole dire che in questo momento in Veneto abbiamo ricoverati 9.787. E' quanto avrebbe chiesto il presidente del Veneto Luca Zaia nel corso della riunione tra governo e Regioni; una posizione condivisa dal ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia e da quello della Salute Roberto Speranza e dai rappresentanti di Lazio, Friuli Venezia Giulia, Molise.

In altre parole: chi abita a Verona, ad esempio, da questo sabato potrà andare a fare shopping o una passeggiata ovunque. Numero di positivi dall'inzio 200697. Morti 5069, più 77 nelle ultime 24 ore. Nell'incontro Governo Regioni, il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha fatto una proposta ben precisa. In terapia intensiva sono ricoverate 378 persone (+6).

Open_gol: I dati che allarmano il Veneto, passato da modello a caso nazionale - Avvenire_Nei: Coronavirus Balzo dei decessi: sono 846 (ieri 491). Io ho detto che abbiamo la necessità di adottare delle misure, come.

Benitez: "L'Inter ha più pressioni. Stasera tifo Napoli"
Mi piace vederli giocare e sono orgoglioso di aver offerto il mio contributo per la loro crescita. "Ghoulam, Koulibaly , Insigne e Mertens sono la spina dorsale della squadra".

Purtroppo pare che una buona fetta della popolazione non sia intenzionata a vaccinarsi per vari motivi, tra i quali quelli complottisti (secondo cui ci sarebbe un microchip nel vaccino) e quelli sulla reale sicurezza del vaccino.

Il presidente ha dichiarato: "Di fronte all'incertezza del governo è necessario assumere provvedimenti, abbiamo pensato, dopo aver sentito i Comuni e Anci, di fare un provvedimento innovativo". Apertura scuola, Covid, influenza: se arriviamo all'appuntamento con le attuali premesse, non ne veniamo fuori. "Punto. Nessuno può dubitare che noi ci siamo sempre assunti la responsabilità Il mio non è un atto di eroismo, ma adesso c'è bisogno di guardare in faccia alla realtà", E in questa sua decisione, Zaia rileva di non voler entrare nelle scelte più o meno morbide all'interno della maggioranza. La carenza di personale, oltre che cronica perché figlia di scelte politiche scellerate e di un'assente politica di programmazione sanitaria, oggi è drammatica: "mancano 1.322 medici in Veneto".

Comments