Stella Tennant morta: la malattia della top model, aveva 50 anni

Adjust Comment Print

La supermodella Stella Tennant è morta improvvisamente a 50 anni.

Il messaggio commosso della sua famiglia: "Stella era una donna meravigliosa e un'ispirazione per tutti noi". Un portavoce della polizia locale, però, ha escluso ogni possibile "circostanza sospetta". Aveva compiuto 50 anni da pochi giorni, lo scorso 17 dicembre.

Nel corso degli anni sfila per tutti i grandi brand, tra cui Alexander McQueen, Calvin Klein, Chanel, Dior, Fendi, Gianfranco Ferré, Versace, Givenchy, Gucci, Helmut Lang, Marc Jacobs, Max Mara, Missoni, Salvatore Ferragamo, e Valentino. "Ci mancherà molto", si legge nella nota. Viene scoperta da Plum Sykes di Vogue UK, che all'età di 23 anni la presenta al fotografo Steven Meisel. È allora che comincia ad apparire su importanti riviste di moda, come le edizioni francesi, britanniche ed italiane di Vogue. La sua prima copertina risale al settembre 1993, quando posò per l'edizione canadese della rivista Flare.

La Procura della Figc apre un'inchiesta sulla bestemmia di Buffon - Sportmediaset
Parole che erano sfuggite al vaglio del Giudice Sportivo perché coperte da un commento. Nonostante ciò, la Federcalcio ha deciso di indagare.

Stella Tennant era innamorata dell'arte ed è diventata presto celebre per il suo stile androgino e per la sua bellezza aristocratica, essendo la nipote dell'undicesimo duca del Devonshire, Andrew Cavendish.

Sfila per la collezione primavera estate 1994 di Chanel. Sempre nel 2012 fece il suo ingresso nella Scottish Fashion Awards Hall of Fame. Incinta del primo figlio, nel 1998 aveva annunciato l'addio alla moda. Alla fine degli anni '90 la Tennant ha sposato David Lasnet. "La funzione commemorativa sarà annunciati in una data successiva".

Comments