Covid: troppi casi nel City, rinviata Everton-Manchester

Adjust Comment Print

La gara tra Everton e Manchester City è stata rinviata: lo annuncia la squadra di Ancelotti tramite il sito ufficiale. A comunicarlo sono entrambi i club sui rispettivi account Twitter, a causa dell'alto numero di positivi al Covid tra le fila dei Citizens dopo i primi quattro casi registrati nei giorni scorsi. Emergenza totale dunque per il Manchester City, con la Premier che ha deciso di far giocare la partita in un'altra data.

Il tutto, dicono dall'Inghilterra, potrebbe essere scaturito dalla nuova variante del Coronavirus che - come noto ormai da qualche giorno - avrebbe una maggiore virulenza.

Stella Tennant morta: la malattia della top model, aveva 50 anni
Alla fine degli anni '90 la Tennant ha sposato David Lasnet. "La funzione commemorativa sarà annunciati in una data successiva". Il messaggio commosso della sua famiglia: " Stella era una donna meravigliosa e un'ispirazione per tutti noi ".

Rinviata Everton-Manchester City: colpa del Covid-19.

"La priorità è la salute dei giocatori e dello staff. La Premier League continua ad avere piena fiducia nei suoi protocolli", si legge nel comunicato. "Il campo di allenamento della prima squadra della City Football Academy chiuderà per un periodo indeterminato, con la squadra e la bolla associata in fase di test prima che venga presa la decisione di riprendere l'allenamento". "Il prossimo appuntamento dell'Everton sarà ora la visita di Capodanno del West Ham United (17:30 GMT)". A rinviare il match è un focolaio esploso nella formazione di Guardiola.

Comments