Previsioni meteo 28 dicembre: neve in pianura al Nord

Adjust Comment Print

SUD ANCORA CON MALTEMPO E NEVE IN COLLINA: giornata ancora molto instabile per le regioni adriatiche, l'Appennino e la Sicilia con rovesci, temporali e nevicate fino a quote collinari. Ulteriore miglioramento invece al Nord. Le precipitazioni potranno essere temporalesche sulla Toscana e sulle zone interne. Gelate diffuse all'alba al Nordovest e nelle vallate alpine.

I fenomeni dovrebbero attenuarsi nel pomeriggio a partire dal nord-est. Il grosso di questa fase perturbata è passato, dopo le nevicate abbondanti di ieri al Nord, le forti piogge al Centro e i venti fino a tempestosi.

Federer non è ancora pronto, salta gli Australian Open
Qualche giorno fa Roger Federer aveva già parlato della possibile assenza agli Australian Open a causa della sua condizione fisica, ma era anche speranzoso in una sua rapida ripresa.

Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso su Imperiese, parzialmente nuvoloso su Savonese, mentre da Genova verso est ci aspettiamo cielo nuvoloso, con solo qualche timida e temporanea schiarita. Notate i rovesci forti nel Lazio e tra la Corsica e la Liguria; altrove piogge sparse, un po' meno presenti all'estremo sud, sulla Sicilia, lungo il versante adriatico e sulla Sardegna. Durante la giornata di dopodomani la temperatura massima registrata sarà di 11.3°C, la minima di 3.7°C, lo zero termico si attesterà a 1244m. Le nevicate infatti sono previste anche al di sotto dei cinquecento metri. Venti: deboli sud-occidentali sui rilievi e occidentali sulla pianura, tendenti a divenire nord-occidentali nella sera. Da molto mossi ad agitati tutti i bacini marittimi, con moto ondoso in graduale calo.

Come previsto dai principali servizi meteorologici nei giorni scorsi, l'Italia si trova oggi - lunedì 28 dicembre - investita da una perturbazione che porta maltempo in tutta la penisola. Come già anticipato, il maltempo inizierà a spostarsi dalle aree meridionali verso quelle settentrionali, provocando temporali e forti perturbazioni in diverse regioni. Anche qui, nel cuore d'Europa, le temperature raggiungeranno valori particolarmente rari per il periodo, addirittura nel Sud della Germania superiori ai +20°C.

Comments