Indonesia, aereo con 62 persone precipita in mare

Adjust Comment Print

Il Boeing 737-500 della compagnia aerea indonesiana Sririjaya Air era scomparso dai radar il 9 gennaio, a breve distanza di tempo dal decollo dall'aeroporto di Giacarta. Altrimenti, dove potrebbe essere finito?

Il Boeing 737-500 della compagnia Sriwijaya Air era decollato da Giacarta alle 14:40 ora locale ed era diretto a Pontianak. "Abbiamo individuato parti di corpi, giubbotti di salvataggio e rottami dell'aereo", ha detto il capitano.

Un pescatore nell'area di mare al largo di Giakarta ha raccontato di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una picchiata, riportano le tv indonesiane. Il capo dell'esercito Hadi Tjahjanto in merito ha affermato: "Speriamo -riporta Cnn Indonesia- di poter ritrovare presto la scatola nera in modo da poter risalire alla causa dell'incidente".

Ibrahimovic, ecco quanto guadagnerà a Sanremo
L'apparizione del calciatore del Milan sul palco dell'Ariston sarebbe valutata d'importanza pari a quella dello showman siciliano. Ancora è presto per saperlo, ma intanto Chi ha svelato quale sarà il suo cachet per questi imperdibili appuntamenti.

Il velivolo è precipitato con 62 persone a bordo. Per il sito specializzato Flight Radar 24 il velivolo ha perso oltre 10 mila piedi (circa 3.000 metri) di quota in meno di un minuto a quattro minuti dalla partenza. A confermare la notizia è stato il ministero dei Trasporti indonesiano che ha aggiunto che sono immediatamente partite le attività di ricerca e soccorso.

Gli uomini della guardia costiera di Trisula hanno immediatamente preso il mare dirigendosi verso il luogo dell'incidente e hanno trovato alcuni corpi dei passeggeri che si trovavano sull'aereo. Oltre a questo, sarebbero stati ritrovati sospetti rottami in mare.

Comments