Indonesia, trovato il Boeing scomparso: la dinamica dell’incidente aereo

Adjust Comment Print

Tra questi alcuni strumenti di volo e uno sci volo di evacuazione. Le autorità locali pare avessero perso i contatti con il Boeing poco dopo il decollo e il governo indonesiano ritiene che l'aereo sia caduto in mare.

Secondo quanto riferisce la BBC, l'aereo precipitato non è un 737 Max, il modello Boeing che è stato messo a terra da marzo 2019 fino allo scorso dicembre a seguito di altri due disastri aerei. L'aereo trasportava 62 persone, di cui 56 passeggeri e sei membri dell'equipaggio.

Indonesia, aereo con 62 persone precipita in mare
A confermare la notizia è stato il ministero dei Trasporti indonesiano che ha aggiunto che sono immediatamente partite le attività di ricerca e soccorso.

Il materiale recuperato dal velivolo della Sriwijaya Air SJ 182 era situato ad una profondità di 23 metri nel mare di Giava. Lo hanno confermato fonti della compagnia aerea, come riporta la Cnn.

Un probabile disastro aereo sconvolge i cieli dell'Indonesia: il Boeing 737-500 della compagnia indonesiana Sriwijaya Air in partenza da Giacarta e diretto a Borneo è infatti sparito dai radar. Il capo dell'esercito Hadi Tjahjanto in merito ha affermato: "Speriamo -riporta Cnn Indonesia- di poter ritrovare presto la scatola nera in modo da poter risalire alla causa dell'incidente". Testimonianza che purtroppo ha trovato conferme nel corso delle ore, quando la squadra di soccorso ha trovato i resti del volo e i corpi dei passeggeri.

Comments