Alex Zanardi ha ripreso a parlare

Adjust Comment Print

A sette mesi dal terribile incidente di Alex Zanardi, il campione continua a mostrare segni importanti di recupero.

Alex Zanardi è tornato a parlare. Dopo l'incidente del 19 giugno scorso in Val D'Orcia, Zanardi continua il suo processo riabilitativo nell'ospedale di Padova. A rivelarlo è stata la dottoressa che lo ha in cura all'Ospedale di Padova, Federica Alemanno, in un'intervista al Corriere della Sera, che ha spiegato come Zanardi sia riuscito a comunicare con la famiglia.

È stata una emozione immensa assistere ai primi importanti progressi e nel momento in cui ha iniziato a parlare, nessuno se lo aspettava.

Il periodo trascorso al fianco di Alex Zanardi ha trasmesso preziosi insegnamenti pure alla dottoressa, appena 36enne, per la grande energia che le ha trasmesso.

Serie A, vittoria dello Spezia nel primo derby storico contro la Sampdoria
Quagliarella? È il nostro leader, ma ci sono delle partite in cui dobbiamo giocare in una determinata maniera. Dopo la vittoria della Samp con l'Inter , tra le due squadre potrebbe anche nascere un affare di mercato.

Una tecnica che si pratica in pochi ospedali in Italia e permette, a chi subisce un'operazione al cervello, di non riportare gravi danni o comunque migliorare la vita del paziente dopo l'operazione. Lo sottopongo ad un test per capire quali sono le sue capacità cognitive, da verificare successivamente in sala operatoria. Se ad esempio siamo nell'area della memoria, ripropongo al paziente, sedato ma non addormentato, la fotografia della moglie.

Nel corso dell'intervento, spiega Alemanno, lei tiene costantemetne la mano ai suoi pazienti per tranquillizzarli ed evitar loro, ad esempio, attacchi di panico. Il campione paralimpico ed ex Formula 1 stava partecipando ad una staffetta amatoriale patrocinata da Obiettivo 3.

Nell'impatto, l'ex pilota ha riportato un politrauma, il più grave quello maxillo-facciale che ha richiesto un delicatissimo intervento durato ore. Dopo mesi, infatti, nella seconda metà di novembre aveva lasciato il San Raffaele di Milano, dove si era trovato a essere ricoverato lo scorso 24 luglio, a causa di un peggioramento delle condizioni.

Comments