Coronavirus. Variante Brasile, situazione drammatica in Amazzonia: manca ossigeno

Adjust Comment Print

Un'infermiera brasiliana si è reinfettata con il virus Covid-19 con la nuova variante proveniente dal Sud America.

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha appena firmato una nuova ordinanza, oggi 16 dicembre, con cui vieta tutti i voli in entrata e in uscita per il Brasile. Di seguito le sue ultime dichiarazioni. "Chiunque si trovi già in Italia, in provenienza da quel territorio, è tenuto a sottoporsi a tampone contattando i dipartimenti di prevenzione", ha chiarito il ministro. Per questa ragione l'Italia ha scelto "la strada dell'estrema prudenza" interrompendo i collegamenti aerei con il Brasile. "La seconda analisi effettuata ha evidenziato un pattern di mutazioni, compatibile con la variante del virus recentemente identificato dal ministero della Salute del Giappone, ma originario dell'Amazzonia", si legge sul sito del ministero.

Spauracchio privacy. WhatsApp posticipa di 3 mesi nuove regole sulla privacy
La decisione è legata ai dubbi che sono nati rifererisce WhatsApp ribadendo che " l'ultimo aggiornamento non cambia nulla ". Siamo a conoscenza del fatto che il nostro recente aggiornamento abbia creato un po' di confusione.

Non bastavano quella brittanica e quella sudraficana, oltre alla variante che ha già causato così tanti problemi e così tanta sofferenza: pare ci sia un'altra variante di Coronavirus, quella brasiliana, molto contagiosa e in grado di superare l'immunità.

La nuova variante è stata diagnosticata in Brasile e a fare paura è la sua sospetta capacità di sfuggire al sistema Immunitario. Nella seconda infezione i sintomi della donna sono peggiorati. Quando i ricercatori hanno confrontato i campioni dei test positivi effettuati a maggio e a ottobre, hanno scoperto che l'ultimo presentava mutazioni ora note per essere una componente chiave della variante brasiliana. "Le evoluzioni virali possono favorire le reinfezioni", spiegano gli esperti.

Comments