Milan: Rebic e Krunic negativi, Theo Hernandez falso positivo: riprendono gli allenamenti

Adjust Comment Print

Il tecnico del Milan può contare su una classifica confortante e il titolo platonico di campione d'inverno ma ha ricevuto notizie confortanti anche dall'infermeria.

Il Milan recupera tre pedine in un colpo solo. A comunicarlo la stessa società meneghina con una nota diffusa attraverso i propri canali ufficiali.

Covid in Italia: meno di 9mila i contagi nelle ultime 24 ore
Il tasso di positività si attesta, attualmente, intorno al 5,6% con una riduzione dello 0.3% rispetto ai giorni precedenti. Pochi controlli e deroghe agli spostamenti per fare quasi tutto fanno della zona rossa un atto che vale solo sulla carta.

Pioli sorride in vista della gara di sabato contro l'Atalanta: Ante Rebić e Rade Krunić si sono negativizzati al Covid-19, come risulta dagli ultimi tamponi effettuati, e si sono sottoposti in mattinata ai test di rito per riprendere l'attività agonistica. Nello specifico, per Theo Hernandez si sarebbe trattato di un falso positivo, che lo ha costretto a saltare la trasferta di Cagliari dello scorso lunedì.

Un'ottima notizia per Pioli, col ritorno a disposizione in particolare dell'attaccante croato e del terzino sinistro divenuti autentici pilastri nella scalata ai vertici del Diavolo. Ante Rebic e Rade Krunic sono risultati negativi al tampone molecolare, mentre ulteriori accertamenti hanno dimostrato che Theo Hernández era un "falso positivo".

Comments