Chelsea, esonerato Lampard. Abramovich: "Decisione difficile, ma ora è giusto cambiare"

Adjust Comment Print

Il Chelsea ha esonerato Frank Lampard. La comunicazione ufficiale è stata preceduta da un'anticipazione del Daily Telegraph che dava per imminente il licenziamento dell'allenatore e dai commenti sui social di giornalisti e figure di spicco del calcio inglese come Gary Lineker. Tuttavia i recenti risultati e le prestazione non corrispondono alle aspettative del club, con la squadra a metà classifica e senza un percorso chiaro di miglioramento.

"Questa è stata una decisione molto difficile da prendere per il club, anche perché ho un ottimo rapporto personale con Frank e per lui nutro il massimo rispetto". È un'icona importante di questa grande società e il suo status qui rimane immutato. "Sarà sempre il benvenuto allo Stamford Bridge", le parole del presidente Abramovich.

Resident Evil Village sarà disponibile il 7 Maggio
Quando i giocatori vengono sconfitti si reincarnano in un'arma biologica, pronta a vendicarsi dei nemici. Il gioco è già preordinabile da oggi ed è già disponibile anche una demo per PS5 .

Frank Lampard sembrerebbe essere vicino all'esonero dalla panchina del Chelsea. Secondo gli ultimi aggiornamenti, il papabile sostituto dovrebbe essere l'ex PSG Tuchel. Per sostituirlo ci sarebbero i nomi di Tuchel e Allegri, ma il tedesco è in pole.

Comments