Il Commissario Ricciardi in streaming: dove guardare in replica gli episodi

Adjust Comment Print

ATTENZIONE: la programmazione de Il commissario Ricciardi su Rai 1 è soggetta a variazioni.

La vita in diretta, Lino Guanciale svela: "Sul set ho avuto una tata..."

In TV è arrivata una nuova avventura perfetta per gli appassionati di gialli: scopriamo subito quante puntate ha Il Commissario Ricciardi. Ed essendo regionale si è allargata sino a Castel Volturno e Capua in Terra di Lavoro e al borgo medievale di Nocera Inferiore nel Salernitano con l'ex Caserma Bruno Tofano, costruita per volere di Carlo III di Borbone nel 1751, a un altro edifico settecentesco e borbonico, la Reggia settecentesca di Portici e a Monte di Procida arrivando sulla spiaggia di Acquamorta.

Grande Fratello Vip, Walter Zenga nella casa? L’incontro con il figlio
Io non sono cresciuto con Nicolò e Andrea , abbiamo sempre cercato di vederci, io con loro ho un ottimo rapporto. Nella stagione televisiva 1988-1989 partecipa con Marco Predolin e Federica Panicucci a Il gioco delle coppie .

Gli altri luoghi presenti sono Villa Pignatelli, il complesso monumentale dell'Annunziata, Palazzo Reale e, soprattutto, il noto e storico Caffè Gambrinus a Piazza Plebiscito. Ecco dove è stata girata la fiction. Alcune delle scene sono state ambientate a Capua, provincia di Caserta, dove sorgono palazzi storici e strade che ricordano gli anni '30. Anche il resto del cast si muove in una rappresentazione solenne, donandosi ai propri personaggi con trasporto: in particolare Antonio Milo, che con il suo brigadiere Maione riesce ad infondere calore in un clima generalmente freddo e desolato, e Adriano Falivene, che con Bambinella racconta la sfida ad un mondo antico fatto di pregiudizi e chiusura. "Un personaggio che ritengo un autentico privilegio aver potuto interpretare". Maione accompagnerà Ricciardi, Lino Guanciale, in sei serate tra poliziesco, noir, mystery, tratte dai romanzi di Maurizio de Giovanni.

Ricciardi è un uomo chiuso e solenne, capace però di ascoltare sia la voce dei morti che quella dei vivi; e, se non trova pace finchè non l'hanno trovata le vittime, cerca anche di comprendere i carnefici, di aiutarli se possibile, in un'epoca nella quale, secondo lui, si uccide "o per fame o per amore". "A causa del suo fardello Ricciardi, si isola ma è una scelta, una difesa anche per le persone cui vuole bene".

Comments