CdS - Sanchez-Dzeko, stop: un'operazione complicatissima che ora è anche impossibile da definire

Adjust Comment Print

La Roma e l'Inter lavorano senza sosta al possibile scambio tra Dzeko e Sanchez. È quanto scrive oggi il Corriere dello Sport, che dopo aver evidenziato il malcontento della Capitale fa il punto sul pressing dell'agente del 9 giallorosso. In attesa di capire se da qui a lunedì la Roma venderà Dzeko, o se invece ci saranno i margini per ricucire lo strappo, Paulo Fonseca continua a fare muro: "Capisco la vostra curiosità, ma io non ne voglio parlare ora, non voglio contribuire a queste speculazioni".

La Cina si "converte" ai tamponi anali: la motivazione degli esperti
Adesso però il governo di Pechino ha sfoderato una nuova arma per fermare la trasmissione del Covid-19: il tampone anale . Anche in questo caso dobbiamo rallegrarci perché non si tratta di superstizione , fanatismo o presa in giro.

Tiago Pinto fino a ieri ha tenuto i contatti con Lucci, conscio del fatto che trattenere un giocatore importante come Dzeko da separato in casa potrebbe rappresentare un grosso problema. I motivi sarebbero prettamente economici, già a partire da giovedì i due club avrebbero verificato l'impossibilità dell'affare. Si allena nel campo attiguo a quello della squadra, con i preparatori Flammini o Ferrari. L'agente del bosniaco ha il difficile compito di trovare una soluzione ad una situazione molto complessa in pochissimo tempo ma l'unica via d'uscita sembra la cessione.

Comments