Lancia sfida estrema su Tik Tok, denunciata influencer siciliana

Adjust Comment Print

La donna aveva mostrato sul social network Tik Tok, un video in cui si vedevano un uomo ed una donna mentre con del nastro adesivo che copriva naso e bocca chiedevano di imitarli togliendosi, di fatto, il respiro. Alla donna, una quarantottenne della provincia di Siracusa si è arrivati tramite un link su Tik Tok.

Il video è stato definito dagli investigatori "estremamente pericoloso" in quanto visibile a tutti gli utenti senza restrizioni.

Le immagini sono state fatte immediatamente rimuovere da parte del Servizio della polizia postale di Roma.

Can Yaman e Diletta Leotta beccati di nuovo insieme: le foto
Durante l'attesa del protagonista di DayDreamer - Le ali del sogno, Diletta ha passeggiato a Villa Borghese e ha fatto yoga. Come si vede dalle foto , Diletta Leotta e Can Yaman sono in compagnia di amici e sono molto sereni.

E' stato accertato che nel tempo l'influencer aveva pubblicato anche altri numerosi video dello stesso genere e che le hanno permesso di ottenere popolarità e l'attenzione di 731.000 followers di diverse età.

In uno dei post, ad esempio, un utente scriveva alla donna: "Ciao, se mi saluti giuro mi lancio dalla finestra". Gli account della donna sono stati sequestrati.

Ancora una sfida estrema sul celebre social TikTok, questa volta senza morti, ma con una denuncia per "istigazione al suicidio".

Comments