Colpo di Stato in Myanmar, arrestata Aung San Suu Kyi

Adjust Comment Print

Lo stato di emergenza è stato annunciato dalla TV Myawaddy di proprietà militare in una dichiarazione firmata dal primo vicepresidente Myint Swe, ora divenuto Presidente ad interim del Myanmar.

La conferma del colpo di stato è arrivata nella notte tra domenica e lunedì in un comunicato emesso dalle forze armate, che hanno dichiarato lo stato di emergenza per un anno.

Vi sono inoltre vaste interruzioni sulla rete Internet. "Probabilmente, per questo motivo, sarà difficile seguire gli eventi che si stanno verificando in queste ore".

Colpo di stato in Birmania
Colpo di Stato in Birmania, arrestata Aung San Suu Kyi

I militari denunciano da diverse settimane frodi durante le elezioni legislative dello scorso novembre, vinte in modo schiacciante dall'LND. Tutti i poteri sono stati trasferiti al generale Min Aung Hlaing, capo delle forze armate. Dal 2011, quando sono state avviate una serie di riforme politiche, vige un delicato equilibrio tra l'esercito, che controlla tre ministeri chiave (interno, difesa e confini) e il governo civile guidato dalla leader Aung San suu Kyi. I militari affermano di aver identificato milioni di casi di frode, tra cui migliaia di centenari o minori che risulterebbero tra i votanti.

Il partito di Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la pace nel 1991, molto criticato a livello internazionale per la gestione della crisi musulmana Rohingya ma ancora adorato dalla maggioranza della popolazione, ha ottenuto una schiacciante vittoria a novembre. "Abbiamo sentito che è detenuta a Naypyidaw (la capitale del paese, ndr), presumiamo che l'esercito stia organizzando un colpo di stato", ha detto la portavoce Myo Nyunt.

Calciomercato Juventus, addio più vicino | Si muove il top club
Il mercato è fatto di opportunità, se ce ne sarà una la coglieremo, altrimenti rimarremo così. Ronaldo? Per noi non è importante che segni tutte le partite , l'importante è che si vinca.

Comments