Colpo di stato in Myanmar: arrestata Aung San Suu Kyi

Adjust Comment Print

Il presidente Win Myint e altri leader sono stati "portati via" nelle prime ore del mattino e sarebbero detenuti a Naypyidaw, la capitale del paese. L'unica differenza sta nella uscita di scena di Aung San Suu Kyi e del suo partito: un passaggio che renderà le cose più chiare anche a chi finora aveva sostenuto che ci si dovesse fidare delle promesse di Rangoon e che verosimilmente darà più peso alle posizioni intransigenti di Nerdah Mya e Baw Kyaw e favorirà alleanze militari tra le differenti etnie in lotta contro l'occupazione birmana.

È da un colpo di Stato nel 1962 che l'oligarchia militare ha potere sul Myanmar. Costernata la comunità internazionale; con un ferma condanna del golpe da parte delle Nazioni Unite, dell'UE e di vari Paesi, fra i quali gli Stati Uniti.

Borrell (Ue): "Ferma condanna".

Secondo la televisione dei militari, lo stato di emergenza durerà almeno un anno.

Perché il Governo di Accordo Nazionale in Libia è illegittimo
Inoltre, la tratta degli schiavi e il traffico di esseri umani stanno fiorendo sotto il Governo di Accordo Nazionale della Libia. Nell'ottobre 2015 Sarraj è stato sorprendentemente nominato come candidato al posto del capo di un nuovo governo libico.

In tutti questi anni, Aung San Suu Kyi - insignita del Premio Nobel per la pace nel 1991 - ha avuto una funzione di mediazione fra il potere dei militari e la comunità internazionale. Nel 2016 divenne Ministro degli Affari esteri, della Pubblica Istruzione, dell'Energia elettrica e dell'Energia e Ministro dell'Ufficio del Presidente, prima di diventare consigliere di Stato nel 2016, una sorta di Primo ministro. "Il voto del popolo deve essere rispettato e i leader civili rilasciati".

Diversi funzionari della Lega nazionale per la democrazia (LND), partito di Aung San Suu Kyi, sono stati arrestati poche ore prima della riunione inaugurale del Parlamento recentemente insediato. Jen Psaki, portavoce del governo Americano ha affermato che gli Usa si oppongono a qualsiasi tentativo di alterare il risultato delle recenti elezioni o di ostacolare la transizione democratica del Myanmar.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Si laurea in politica, filosofia ed economia al St Hugh's College di Oxford dove conosce il futuro marito, Michael Aris.

Comments