Il Milan vince a Bologna e resta in testa alla classifica

Adjust Comment Print

Il raddoppio arriva ancora su rigore, ma stavolta Kessie trasforma.

Secondo tempo che parte sullo stesso filone del primo.

Ecco la sintesi della partita di Serie A, i gol e gli highlights grazie al video su youtube.

5- Gli ultimi due gol di Ante Rebić in Serie A sono arrivati su sviluppi di palla inattiva, dopo che tutti i suoi precedenti 13 nella competizione erano stati su azione.

Kessié e Rebic stendono anche il Bologna: Milan sempre più primo
Bologna 1-2 Milan, statistiche e curiosità dal match del “Dall’Ara”

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Soumaoro, Danilo, Dijks (79′ Palacio); Schouten (79′ Poli), Dominguez (67′ Svanberg); Orsolini (67′ Skov Olsen), Soriano, Sansone (67′ Vignato); Barrow.

All.: Mihajlović. MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernández; Tonali (17'st Bennacer), Kessie; Saelemaekers, Leão (28'st Mandžukić), Rebić (17'st Krunić); Ibrahimović. A disp.: Donnarumma A., Tătăruşanu; Dalot, Kalulu; Castillejo, Hauge, Meïte; Maldini. E dopo il triplice fischio dell'arbitro per i tifosi sui social il Milan deve addirittura 'ringraziare' il direttore di gara Doveri: "Oggi gli ha dato una grossa mano e non mi riferisco ai rigori", "Ma un rigore al Milan glielo vogliamo dare?", l'ironia di molti utenti su Twitter.

26' Rebic (M), 55' rig. Kessie (M), 36'st Poli (B). Ammoniti: Dijks, Rebic e Soriano per gioco scorretto.

Calciomercato Juventus, addio più vicino | Si muove il top club
Il mercato è fatto di opportunità, se ce ne sarà una la coglieremo, altrimenti rimarremo così. Ronaldo? Per noi non è importante che segni tutte le partite , l'importante è che si vinca.

Comments