Sanremo 2021, arriva la decisione finale: "Niente pubblico"

Adjust Comment Print

Niente pubblico e cantanti in quarantena, ma il Festival di Sanremo si farà: il Cts verso il sì. Il documento descrive nel dettaglio, come verranno svolte tutte e cinque le serate all'Ariston, ma soprattutto dettaglio ancora non espresso in precedenza sono stati esclusi anche gli eventi esterni e la presenza a Sanremo di programmi collegati al Festival. A questo punto sarà curioso capire come sarà abbracciato scenograficamente l'intero Ariston in mezzo al gioco di luci che non mancherà, ne siamo certi.

Continuano le consultazioni della Rai in merito al Festival di Sanremo 2021. Sono iniziate a trapelare le prime indiscrezioni sugli ipotetici guadagni dei presentatori e degli ospiti.

Il quadro che occupa l'intero palcoscenico appare come un occhio, un po' Grande Fratello e un po' navicella spaziale, simile a quella che venne ideata e messa in pratica nell'edizione 1986 condotta da Loretta Goggi. Un'impronta ottagonale a 'matrioska' dalla quale, sullo sfondo, si scorgono le immancabili scale che sì, cari appassionati del Festival, ci saranno.

Telegram consente il trasferimento delle chat da WhatsApp (che annuncia l’autenticazione biometrica)
Qui, gli utenti potranno vedere quali dispositivi sono collegati al proprio account e avranno anche la possibilità di scollegarsi. WhatsApp non può accedere alle informazioni biometriche memorizzate nel sistema operativo del tuo dispositivo.

Sanremo Rai, arriva un'importante comunicazione. Noi Sanremo 2021 lo viviamo anche così. Oltre alle già citate mascherine e ai guanti, gli spazi dell'Ariston saranno disseminati di distributori di gel disinfettante. Non ci sartà data l'impossibilità di creare assembramenti nelle aree limitrofe del teatro.

Venirne fuori da una situazione in cui l'obiettivo è quello di garantire un Festival quanto più simile alla normalità e che riesca comunque ad emozionare il pubblico non è facile. La raccolta pubblicitaria di quest'anno punterà tutto sugli ascolti che, a fronte delle varie chiusure che impediscono quasi tutte le alternative ricreative, sembra essere promettente: l'audience, dato anche la concorrenza quasi nulla in questo periodo, deve puntare a replicare il record dell0o scorso anno (con il 54,78% di share). Ed è d'accordo con lei Luciana che invita a riflettere su come "sarebbe un insulto farlo nei confronti di tutte le persone che quest'anno hanno perso il lavoro o hanno dovuto chiudere la propria attività a causa delle restrizioni".

"L'ipotesi della crociera non mi è piaciuta tanto per il fatto di avere il pubblico in una bolla, distante, lontano e poi di fatto non si è concretizzata", sono le parole del Sindaco che esprime perplessità anche sul cambio di location, scongiurato.

Comments