Rissa tra giovanissimi a Formia, accoltellato e ucciso un 17enne

Adjust Comment Print

Le indagini procedono spedite per dare un volto e un nome a chi ha ucciso il 17enne: gli agenti stanno ascoltando i numerosi testimoni che hanno assistito alla scena e acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza. Nella confusione sembrerebbero essere stati feriti due ragazzi. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime.

Un ragazzo di 17 anni è morto per essere stato accoltellato durante una rissa avvenuta questa sera a Formia, in provincia di Latina. Il giovane viene trasferito al pronto soccorso dell'ospedale "Dono Svizzero", ma muore durante un disperato intervento chirurgico, a causa di una copiosa emorragia e per alcune lesioni in alcuni organi vitali. Sono stati sottoposti ad un delicato intervento chirurgico. Il ragazzo è ora in sala operatoria in condizioni critiche.

Uno dei presunti aggressori è stato fermato.

Conte esce tra gli applausi: "Non lascio la politica"
Così l'ex premier Giuseppe Conte a Fanpage, ritornando nella sua abitazione romana dopo avere lasciato Palazzo Chigi. La chiusura di un capitolo non ci impedisce di riempire fino in fondo le pagine della storia che vogliamo scrivere.

Sul posto, intervenuto il 118 e le pattuglie della Polizia di Stato del commissariato di Formia, Carabinieri e la Guardia di Finanza.

Aggredito con una coltellata al collo che gli ha reciso la carotide. Gli inquirenti che indagano sull'accaduto ipotizzano che la rissa sia nata da una violenta discussione tra due gruppi di giovani, uno dei luogo, l'altro venuto da fuori.

Comments