Uccide il figlio di 2 anni e si suicida

Adjust Comment Print

Protagonista un 43enne che si è tolto la vita ferendosi alla gola con un coltello. Il fatto è avvenuto a via Città di Boves, frazione di Castello di Godego, nel trevigiano. Il piccolo è stato imbragato e portato in superficie, sul piano stradale, dove i medici hanno subito disposto il trasporto d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello.

Sul luogo del delitto è arrivata anche la pm Mara De Donà. Stando alle prime informazioni disponibili, la madre del piccolo, in quel momento, era fuori casa. E' iniziata così una ricerca sul territorio, che si è conclusa quando è stata trovata l'auto della 31enne, una Lancia Y, ferma dei pressi del ponte sul Piave, a Vidor. È successo oggi, sabato 20 febbraio, intorno alle 13.

Uccide il figlio di due anni e poi si suicida – Meteoweek
Uccide il figlio di due anni e poi si suicida – Meteoweek

Una volta sul posto, i militari sono riusciti a entrare e hanno trovato i due corpi senza vita. Il corpicino inerme del bimbo di 2 anni e poco lontano quello dell'uomo di 43 anni in un lago di sangue. L'uomo ha lasciato una lettera, di un paio di pagine, in cui spiega i motivi del gesto che, secondo quanto si è appreso, sarebbero da ricondurre allo stato di salute del figlio.

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

Comments