Vaccini, da oggi al via le prenotazioni per la fascia 75-79

Adjust Comment Print

Liquidata "Aria" si affida a Poste Italiane che si occuperà delle prenotazioni grazie a una piattaforma in grado di gestire grossi volumi di traffico. Le Rsa sono praticamente immunizzate, mentre il personale scolastico è a buon punto con il 74% degli utenti che hanno ricevuto almeno la prima dose. Nella migliore delle ipotesi, dunque, le prenotazioni per i 50-59enni potrebbe scattare tra fine aprile e inizio maggio e le somministrazioni il 19 maggio per terminare il 7 giugno. Se la prima fase è stata legata alla disponibilità di vaccini, Fontana ora confida che "sulla base della parole del generale Figliuolo, presto arriveranno quantità molto più alte e riusciremo ad affrontare le vaccinazione di massa". "Dovranno essere muniti di documento di identità e tessera sanitaria".

Infine, sarà possibile vaccinarsi anche per i caregiver dei soggetti estremamente vulnerabili e dei disabili.

Lombardia, Fontana: portale Poste venerdì e accelerata vaccini dal 12/4
Si va per classi di età. " Il portale di Poste sarà pronto e operativo da domani 2 aprile , una notizia molto positiva". La Lombardia cambierà il sistema per prenotare il vaccino anti Covid abbandonando definitivamente la piattaforma Aria .

I cittadini lombardi di età compresa tra i 60 e 69 anni possono iniziare a prenotare il vaccino contro il Covid dal 22 aprile. "Procederemo rigorosamente per classi di età, a differenza di altre regioni che invece hanno spalmato le diverse categorie". Ad essere previste, precisa, "sono anche unità mobili" messe a disposizione da Areu e Protezione civile. "Il lavoro dell'assessorato in questi primi due mesi del mio mandato - osserva la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti - è stato fortemente dedicato all'emergenza Covid-19 e alla redazione del Piano vaccinale". Dopo le fasi iniziali, che hanno riguardato il personale sanitario e non di ospedali e altre strutture di cura, le rsa, gli anziani over 80, forze dell'ordine, personale scolastico e universitario e categorie fragili, è finalmente disponibile anche un timing per quanto riguarda la fase della vaccinazione di massa, che procederà per un certo periodo in parallelo rispetto alla vaccinazione delle altre categorie precedentemente menzionate. Le loro vaccinazioni dovrebbero iniziare il 27 di aprile e terminare l'8 di maggio. E sempre con 144 mila vaccinazioni al giorno a metà maggio potrebbero essere aperte le prenotazioni per gli under 49 con le somministrazioni tra l'8 giugno il 18 luglio. Se però si riuscisse a fare 144 mila somministrazioni al giorno la chiusura sarebbe anticipata il 18 maggio.

Comments