Il 7 aprile riaprono le scuole. Ecco le regole

Adjust Comment Print

Il Coordinamento di Priorità alla Scuola - Valle D'Aosta chiama tutti a raccolta per manifestare in piazza Chanoux - sabato 10 aprile alle 14.30 ma la data resta da confermare - per chiedere il ritorno delle lezioni in presenza per gli studenti delle superiori. "Dopo un anno passato a saltellare tra Dad e presenza, oggi si prospetta ancora un lungo periodo, ipotizzato fino al 30 aprile, di chiusura delle scuole, dalla seconda media in su".

I dati arrivano dal Rapporto sulla Scuola ai tempi del Covid 2021 realizzato da Cittadinanzattiva Lazio ed effettuato ad un anno di distanza dal Rapporto 2020 in cui l' organizzazione civica tento' di capire capire come il mondo della scuola avesse reagito alla pandemia e alla difficile situazione organizzativa che ci si era trovati di fronte. E a chi fa notare che non tutte le famiglie possono permettersi le tecnologie per farè la didattica a distanza i Sì Dad replicano che "lo Stato ha fornito tablet e finanziamenti per allacciare le reti internet". Molte scuole della regione hanno già comunicato le modalità di riapertura, per mercoledì prossimo.

Vaccini, da oggi al via le prenotazioni per la fascia 75-79
Se però si riuscisse a fare 144 mila somministrazioni al giorno la chiusura sarebbe anticipata il 18 maggio. Le loro vaccinazioni dovrebbero iniziare il 27 di aprile e terminare l'8 di maggio.

La manifestazione verrà organizzata senza nessun coinvolgimento di sindacati o di politici. "È impossibile considerare sicuro un luogo chiuso al cui interno ci sono 25 alunni - dice una mamma che è anche insegnante - per quanto ci siano i protocolli è realisticamente impossibile il rispetto di tutti le misure".

Comments