Covid, quarta settimana di calo: contagi questa volta dimezzati

Adjust Comment Print

Più che un calo, questa settimana si è assistito ad un crollo: numeri di nuovi positivi dimezzato nel comprensorio Oglio Po con il passaggio dai 329 positivi registrati dal 29 al 4 aprile ai 170 positivi certificati dai dati delle Prefetture di Cremona e di Mantova, in accordo con ATS Valpadana, dal 5 all'11 aprile, ossia nella settimana appena trascorsa. A Bonarcado sono 15 i positivi con 8 asintomatici, tanto è che il sindaco Franco Pinna ha chiuso il parco e cimitero comunali per precauzione. Complessivamente, tra i nuovi positivi 361 erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone, 492 sono stati individuati all'interno di focolai già noti. Per 56 casi è ancora in corso l'indagine epidemiologica. Sono inoltre 871 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 51 casi (5,86%).

Il problema è che queste patologie colpiscono non soltanto chi ha più di 70 anni, ma anche i più giovani.

CASI ATTIVI - I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 65.117 (+169 rispetto a ieri). Nelle ultime ventiquattro ore 476 morti che fanno salire le vittime a 115.088 e 18.160 guariti che raggiungono quota 3.158.725.

Quali regioni cambiano colore domani 6 aprile: la mappa dell’Italia
Può oltrepassare i confini comunali solo chi abita in Comuni con meno di 5 mila abitanti per un raggio di 30 chilometri. Nelle zone rosse gli alunni di seconda e terza media e delle superiori seguono le lezioni con didattica a distanza.

E ancora: "Il personale sanitario, impegnato quotidianamente - 7 giorni su 7, di giorno e di notte - e da oltre un anno nella lotta contro la pandemia si trova ad affrontare ancora per tutto il 2021 criticità di ogni tipo, dovute al sovraffollamento degli ospedali, che con la terza ondata interessa in successione tutta la nostra penisola, anche aree precedentemente risparmiate, come dimostra il caso Sardegna". I pazienti ricoverati sono 26.952, - 377 mentre nelle terapie intensive 3526 assistiti, - 67 da ieri.

TERAPIA INTENSIVA - I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 317 (-14 rispetto a ieri), 2.590 quelli negli altri reparti Covid (-64). Sono invece 7.673 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 12,2% è risultato positivo.

Comments