Vaccinazioni, aperte le prenotazioni per i 70-79enni. Disponibili 25mila dosi

Adjust Comment Print

Riaperto nel pomeriggio di oggi, venerdì 16 aprile, il portale per le persone con elevata vulnerabilità, che potranno registrarsi per la prima volta, in relazione alla propria patologia come da elenco pubblicato sul sito regionale e secondo quanto previsto dalle ultime "Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti Sars-CoV-2/Covid-19" del 10 marzo 2021, pubblicate sulla Gazzetta ufficiale (Serie generale n. 72 del 24 marzo 2021).

"La campagna vaccinale nella regione - spiega l'assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini - sta procedendo sempre più spedita".

Gli over 80 iscritti al sistema sanitario regionale sono 9.642 e al 15 aprile scorso "6585 (pari al 68%) hanno già ricevuto la prima dose di vaccino e 3753 (39%) hanno completato il ciclo vaccinale con la seconda dose", riferisce l'azienda sanitaria. In questo caso, gli appuntamenti disponibili prenotabili sono quelli che vanno dal 23 aprile al 7 maggio 2021. Rimangono aperte sul portale web anche le prenotazioni per gli over 80, e rimane attivo il numero verde dedicato (800 117744) per gli ultraottantenni che non hanno la possibilità di prenotare in autonomia.

Sofagate, von der Leyen a Michel: "Mai più situazioni simili"
In molti hanno criticato l'atteggiamento di Michel, che non ha fatto nulla per evitare l'incidente diplomatico. Michel e von der Leyen non erano riusciti a parlarsi in questi sette giorni per svariati motivi.

Con l'ausilio di Poste Italiane, è possibile prenotare anche nei PostaMat attivi sul territorio regionale (è sufficiente inserire la tessera sanitaria) o tramite i portalettere che consegnano la posta a casa.

Al momento della somministrazione della prima dose, sarà comunicato il giorno per effettuare il richiamo.

Comments