Messico, crolla un ponte al passaggio della metro: 15 morti

Adjust Comment Print

Quindici persone sono morte e circa 70 sono rimaste ferite il nel crollo di un ponte a Città del Messico mentre un treno della metropolitana lo attraversava. È arrivata una gru per facilitare le operazioni di soccorso.

Il bilancio della vittime è già pensante e si parla di strage.

Covid: 8.444 positivi, 301 vittime, più ingressi in rianimazione - Sanità
Sono 30 i nuovi contagi da Covid in provincia di Cremona per un numero regionale di tamponi di 16.993. Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 20.635 persone, in calo di 27 rispetto a ieri.

Un ponte dell'Aerotrén sarebbe crollato durante la notte messicana. Di questi, 34 sono stati trasferiti in ospedale. Il rischio di altri crolli era troppo alto. Le televisioni locali hanno mostrato dozzine di vigili del fuoco e soccorritori lottare per liberare i passeggeri del treno tra macerie, cavi e pezzi di metallo contorti. Lo riferisce la sindaca della metropoli, Claudia Sheinbaum, parlando con i giornalisti sul luogo dell'incidente. "Avvieremo tutte le indagini necessarie per scoprire le cause dell'incidente", ha detto. In seguito al fatto il senatore del Pvem, Raul Bolanos-Cacho Cuè, aveva sottolineato al governo come fosse necessario fare una valutazione completa dello stato della metropolitana che oggi conta 195 stazioni e 12 linee per non mettere in pericolo i cittadini.

Comments