Covid, la Sicilia "vede" ancora arancione: 1.202 nuovi casi

Adjust Comment Print

"È per questo che abbiamo dato il via libera alle prenotazioni per gli over 50 che siano disponibili a sottoporsi alla vaccinazione con il siero anglo-svedese".

"Abbiamo chiesto al commissario Figliuolo, con due lettere, la possibilità di ammettere al vaccino anche le persone al di sotto della fascia 50/60 anni- afferma Musumeci - Ci è stato sempre risposto che non è possibile, e che può essere consentito solo quando avremo messo al sicuro gli ultra 80enni ma è chiaro che non abbiamo poteri sanzionatori o coercitivi, per convincere i riottosi". "Spero che il generale voglia comprendere che da parte nostra non c'è alcuna volontà di essere disobbedienti ma avvertiamo tutti il peso della responsabilità della specifica condizione epidemiologica dell'isola, anche di carattere sociale".

Vaccini Covid in Lombardia, Fontana: "Lunedì apriremo prenotazione 50-59enni"
La conferma arriva daAttilio Fontana: "Per i 50-59 le prenotazioni del vaccino anti covid partono da lunedì". Il presidente ha anche informato che la Lombardia verrà con tutta probabilità confermata in zona gialla.

In Sicilia sono 250 mila le dosi di AstraZeneca chiusi nei frigoriferi e al momento inutilizzate. Oggi sono 902 i nuovi positivi su 32.557 tamponi processati, con una incidenza del 2,8%, leggermente al di sotto della media nazionale. Tra le province Catania balza in testa con 467 nuovi positivi in 24 ore, seguita da Palermo (207), Caltanissetta (162), Siracusa (117), Ragusa (100), Messina (76), Agrigento (46), Trapani (22), Enna (5). La Regione è quarta per numero di contagi giornalieri. Il provvedimento, necessario a causa del numero elevato di positivi al Covid, sarà valido da domani (giovedì 6 maggio) a mercoledì 12. Negli ospedali i ricoverati sono 1.212, 61 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 149, tre in meno rispetto a ieri.

Comments