Vaccini, sono quasi 6,7 milioni gli italiani già vaccinati

Adjust Comment Print

Alla presenza di una vasta rappresentanza del mondo imprenditoriale della provincia e delle autorità sanitarie, il commissario Giandomenico Auricchio ha introdotto l'argomento ringraziando l'Ats Valpadana e le due Asst di Cremona e di Crema per l'efficacia e la competenza con cui stanno conducendo la campagna vaccinale. Saranno costantemente aggiunte date per aumentare l'offerta vaccinale. E oltre mille di loro, nati tra il 1957 e il 1961, hanno già ricevuto la prima dose: è successo a Bologna, in Romagna e a Ferrara, mentre nelle altre aziende sanitarie le inoculazioni partiranno nei prossimi giorni.

Sono 22.070.581 le dosi di vaccino somministrate ad oggi in tutta Italia, per un totale di 6.684.349 persone vaccinate, circa l'11% della popolazione nazionale.

La bozza del decreto, qualche riapertura ma restrizioni fino a luglio
Dal 1° luglio sono consentite in zona gialla le attività dei centri termali e le attività dei parchi tematici e di divertimento. Nella bozza , secondo quanto riporta l'Ansa , si conferma anche il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino.

Sono stati poi i rappresentanti della sanità locale (Rosario Canino, direttore sanitario Asst Cremona; Roberto Sfogliarini, direttore sanitario Asst Crema; Silvana Cirincione, direttore sanitario Ats Valpadana) ad entrare nel merito tecnico delle questioni che è necessario affrontare per essere pronti quando verrà concesso il via libera sia dalla struttura del generale Figliuolo che da Regione Lombardia.

Per prenotare si possono utilizzare i consueti canali disponibili: recarsi agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup), o nelle farmacie che effettuano prenotazioni Cup; online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse), l'App ER Salute, il CupWeb (www.cupweb.it); oppure telefonando ai numeri previsti nella Usl di appartenenza per la prenotazione telefonica. Proseguono le vaccinazioni per completare le fasce prioritarie, fragili e over 60. Ciò significa che si tratta di una modalità atta a fornire l'elenco di coloro che intendono vaccinarsi per permettere alle squadre di vaccinatori di organizzare il lavoro.

Comments