Meteo oggi venerdì 21 maggio: tempo stabile su diverse aree d’Italia

Adjust Comment Print

Oggi, venerdì 21 maggio, è previsto l'arrivo di una perturbazione atlantica (la numero 11 del mese) che attraverserà il Nord e marginalmente la Toscana portando molte nuvole e un po' di piogge, principalmente concentrate sulle aree alpine; domenica una residua instabilità interesserà ancora il Triveneto.

Giornata in graduale peggioramento: al mattino prevalenza di cieli sereni, con qualche addensamento tra Trentino e Friuli. Cielo irregolarmente nuvoloso nel resto del Centro, sereno o leggermente velato al Sud e nelle Isole. Qualche fenomeno è atteso sulla costa della Campania. Venti: inizialmente moderati, con temporanei rinforzi, provenienti da nord, sul settore costiero in rapida attenuazione.

Meteo oggi venerdì 21 maggio: la giornata odierna dovrebbe essere caratterizzata dal tempo stabile su buona parte del nostro Paese.

Forti Piogge al Centro Nord.

Covid, l'esperto Minelli: "I vaccini funzionano, Italia presto in zona bianca"
Altri 105 i contagi registrati in provincia di Brescia domenica 16 maggio, che portano a 849 i nuovi casi nell'ultima settimana. I guariti 11.831, calano ancora gli attualmente positivi di 7.583 con un numero totale che si attesta oggi a 315.308.

Bel tempo prevalente su tutte le regioni. Questo miglioramento, tuttavia, avrà durata breve. Non sono da escludersi rovesci anche sull'Emilia Romagna e sulla Liguria. Attese precipitazioni pomeridiane su tutti i settori, con fenomeni più intensi tra Abruzzo e Lazio. Il maltempo, comunque, non si spingerà oltre, contrastato dall'anticiclone, che manterrà il tempo più stabile al Centro-Sud.

Infine, nella giornata di domenica 23 maggio le precipitazioni insisteranno solo sulle regioni di Nord-Est e in particolare le Alpi di confine. Caldo africano al Sud " Il Sud Italia sarà invece protetto da un lembo dell'anticiclone africano, con maggiore stabilità atmosferica e soprattutto caldo in netta intensificazione - conclude Ferrara - Le temperature saranno infatti in deciso aumento e si porteranno su valori sopra media anche se fosse piena estate. Le temperature saranno in aumento.

Successivamente si assisterà ad una pausa all'insegna della variabilità con addensamenti irregolari e schiarite per poi, nel corso del pomeriggio, dare origine a nuovi rovesci e temporali sparsi che andranno a coinvolgere ancora una volta la pedemontana e la pianura interna.

Comments