Assalto a portavalori, tir a fuoco: chiodi e spari in autostrada

Adjust Comment Print

I banditi avrebbero messo dei chiodi sull'asfalto e sbarrato la strada.

Poco prima delle 20.30 l'autostrada A1 Milano-Napoli, è stata temporaneamente chiusa al traffico nel tratto fra Valsamoggia e Modena Sud in entrambe le direzioni a causa di una tentata rapina a un portavalori, avvenuta all'altezza del km 177.

Sul posto, oltre alle pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del fuoco, i soccorsi meccanici ed il personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia. Forze dell'ordine sul posto, il 118 è intervenuto con un elicottero. Si sono formati 4 chilometri di coda e rallentamenti.

Giovanni Brusca, Salvini: "Una schifezza, cambiare la legge"
Dall'inizio degli anni 2000 è stato collaboratore di giustizia , ma la sua posizione è sempre stata alquanto contestata. A questo si sono aggiunte clamorose rivelazioni anche nell'ambito della famosa inchiesta sulla trattativa Stato-Mafia .

Rapinatori in fuga ma senza bottino Qualcosa nel piano dei rapinatori è andato storto e il colpo sarebbe sostanzialmente andato a vuoto.

Il sito di Autostrade spiega: Chi è in direzione di Milano uscita obbligatoria a Valsamoggia, dove si segnala 1 km di coda, o in alternativa a Bologna Borgo Panigale sulla A14 e attraverso la statale 9 via Emilia rientrare sulla A1 a Modena sud. Quindi hanno costretto due camionisti a mettere i loro mezzi di traverso sulla carreggiata per bloccare il traffico.

Comments