Covid-19, bollettino 20 giugno: 881 contagiati e 17 decessi

Adjust Comment Print

I casi dall'inizio dell'epidemia sono 4'252'976, i morti 127'270.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 150.522 tamponi: di questi 881 sono risultati positivi al virus. Con 249.988 tamponi (ieri 216.026) il tasso di positività resta stabile come ieri, 0,5% (0,47% per la precisione). Emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. Le uniche due regione a superare i 100 contagi sono la Lombardia (145) e la Sicilia (135). In Emilia-Romagna, infatti, nei giorni scorsi si sono aperte, con finestre scaglionate, le prenotazioni per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni, per i 30-39enni e per i 25-29enni.

Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 3.372.872 dosi; sul totale, 1.193.396 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. L'età media dei nuovi positivi odierni è di 37 anni circa. Si registrano 2.304 guariti/dimessi (in totale 4.037.996), mentre gli attuali positivi segnano -1.440 unita' a 87.710.

Nubifragio Roma, asilo allagato, portati in salvo 40 bambini e 6 insegnanti
Sono tante le chiamate per il maltempo arrivate al centralino dei vigili del fuoco , che stanno intervenendo tra Albano e Genzano. A via Giulia, invece, è sbucata una cascata .

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 8.506 tamponi molecolari, per un totale di 4.916.799. "Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-3392) e oltre 16mila antigenici per un totale di quasi 22mila test, si registrano 68 nuovi casi positivi (-33), i decessi sono 0 (-1), i ricoverati sono 300 (-20)". La maggior parte di loro - 86.252 - è sottoposta a isolamento domiciliare.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 309 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 366.860.

Comments